A che gioco giochiamo ? 24-02-2011

Comincio a presentare i nuovi giochi della Cocktail Games editi in Italia da Oliphante. Sono tutti giochi molto leggeri e divertenti, party-games per famiglie, nelle bellissime confenzioni di latta. Li potrete provare tutti a PLAY: Festival del Gioco, il 26-27 Marzo 2011

Esce “Coccolpevole”, sfida a cinque tra i coccodrilli

24 febbraio 2011 — pagina 22 sezione: Agenda e Lettere

MODENA. Domani presso la sede del Club TreEmme IV incontro del corso “L’Arte del Gioco: corso per dimostratori di giochi da tavolo”. Come tutti i venerdì la sede del TreEmme è aperta per chi vuole venire a conoscere il mondo dei giochi da tavolo, di ruolo e di miniature. Per informazioni sulle attività del Club TreEmme info treemme.org o cercate Club TreEmme su Facebook. Martedì 1 marzo quinta sfida per la Coppa Mailino, il torneo di Risiko organizzato dal Club TreEmme. Per informazioni sulle prossime iniziative riguardanti il gioco da tavolo più famoso al mondo scrivete a risiko.modena treemme.org. Domenica 6 marzo grande torneo di Warhammer 40K; per informazioni ed iscrizioni Simone Chezzi (simochezzi gmail.com).

È finalmente online il programma di Play: Festival del Gioco, la grande manifestazione ludica che si svolgerà a Modena il 26-27 marzo. Potete consultarlo sul sito http://www.play-modena.it.
Parliamo oggi di Coccolpevole di Roberto Fraga, un simpatico gioco della Cocktail Games edito in Italia da Oliphante. Da 2 a 5 giocatori si affrontano in una sfida che mette alla prova le loro capacità di osservazione e la loro rapidità. 32 carte raffiguranti 32 diversi coccodrilli vengono disposte sul tavolo. Un coccodrillo ha commesso un furto e la polizia fornisce il suo identikit. Ogni coccodrillo è identificato da 5 caratteristiche: maschio o femmina, verde o blu, grasso mago, con o senza occhiali, con o senza cappello. Ogni turno vengono girate 5 carte e il giocatori devono essere rapidi a trovare il coccodrillo descritto: ma non basta! Ogni coccodrillo indica con la mano una direzione accusando un suo compagno: occorre seguire le indicazioni per trovare il vero colpevole che sarà quello che non indica nessuno o indica un coccodrillo già “scartato”. Gioco davvero divertente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: