• novembre: 2010
    L M M G V S D
    « Ott   Dic »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    2930  
  • Facebook

  • Twitter

    Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

A che gioco giochiamo ? – 21-11-2010

Una sfida fra gladiatori, ricordando Pompei

la Gazzetta di Modena — 21 novembre 2010 pagina 19 sezione: AGENDA E LETTERE

Week end intenso questo per il mondo del gioco da tavolo con eventi di rilevanza nazionale. Alla fiera di Bologna ModelGame dove il club TreEmme, in collaborazione con La Tana dei Goblin, itLug e La Calcio Balilla Sport, anima un’area con giochi, biliardini e piste digital slot. A Torino si svolge GiocaTorino, una due giorni di puro divertimento alla Gallery del Lingotto. Tutte le informazioni su http://www.giocatorino.it. L’evento più importante nel panorama italiano per il mondo del giocattolo a fiera Milano City, dove Assogiacattoli organizza G Come Giocare. Tutti i dettagli al sito http://www.gcomegiocare.it. Tutti i venerdì sera l’associazione club TreEmme apre la sua sede a chi vuole conoscere il mondo dei giochi da tavolo, di ruolo e tridimensionali: a partire dalle 21 in via Paltrinieri 80. Per informazioni sulle attività del club TreEmme scrivete ad info treemme.org.

Parliamo oggi di “Munera: familia gladiatoria” della neo nata Albe Pavo, che parla di scontri tra gladiatori nella Roma antica. Impossibile non pensare ai fatti di attualità e al crollo della Casa del Galdiatore di Pompei. I giocatori, da 2 a 4, interpretano il ruolo dei Lanista (proprietari di palestre) impegnati ad allenare una squadra di Gladiatori da portare in giro per gli spettacoli nella penisola. Il gioco ricrea molto bene lo scenario in cui si muovevano questi impresari, impegnati a reclutare ed allenare i loro atleti al meglio per poter soddisfare le richieste dei proprietari delle arene. Ogni turno si tiene un’asta per aggiudicarsi gladiatori ed aiutanti migliori: una buona palestra ha infatti bisogno anche di medici, allenatori, fabbri, cuochi ed altre figure di contorno. Spesso per aggiudicarsi una commessa occorre chiedere in prestito gladiatori da altre palestre. Il lavoro di ricostruzione storica è molto accurato come si può notare dalla descrizione delle 7 categorie di gladiatori e grafica ed illustrazioni sono bellissimi. Gli autori dicono che questo sarà il primo di una serie di giochi sulla Roma dei Gladiatori. Maggiori informazioni su http://www.albepavo.com.

Andrea Liga Ligabue

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: